martedì 11 dicembre 2012

Caro Babbo Natale

Alla fine ho ceduto e ho raccontato la storia di Babo Natale a mio figlio ..... in 5 minuti ho mandato a cagare anni in cui mi vantavo fiero che MAI e poi MAI avrei fatto credere a mio figlio la farsa sul natale :"E' solo una cazzata inventata per fare spendere soldi e non voglio farne parte".
Ma poi ho visto come guardava le luci, gli alberi di Natale e come guardava le pubblicita' (maledette) e non ho avuto il coraggio.

Per coerenza quindi, scrivo la mia letterina a Babo Natale.

Ovviamente al primo posto nella mia lista dei desideri ci sono delle scarpe, due paia di scarpe.
Le saucony triumph 10 ... le voglio! Ma devo aspettare ancora 400km prima di dichiarare le mie attuali "vecchie". Certo se fossero un regalo ....
In passato ho avuto le Triumph 9 che pero' non e' che mi siano piaciute piu' di tanto ... troppo "9" per i miei gusti ... mancava quel "10" che le rendesse speciali.

  Ho fatto un solo Trail nella mia vita ma ne vorrei fare tanti altri ma soprattutto vorrei una scusa per comprare un'altro paio di scarpe, le New Balance MT110AK.

Le magliette non sono mai troppe e ora che ho fatto una Maratona devo sventolarlo ai 4 venti ... ma farlo in maniera saccente e non banale.

Ma fa' freddo, e allora bisogna ricorrere a giacchetti. Non giacchetti antivento qualsiasi ma giacchetti antivento da corsa ... che sono giacchetti antivento qualsiasi ma da corsa ... e quindi costano 100 euro di piu'
Le spibelt sono delle cinture elastiche con un sacchetto elastico in cui mettere di tutto mentre si corre. Una specie di marsupio elastico in cui mettere il cellulare, le chiavi o i gel durante la corsa.
E' comodissimo e non si sente il peso mentre si corre ne si hanno tasche che ballano e chiavi che tintillano. La uso da parechio tempo ma quando l'ho comprata non avevo visto questo modello con gancetti porta pettorale 

  
 


Nessun commento:

Posta un commento